(Taranto). Avviate le operazioni di posizionamento della prima turbina (nella foto) di Beleolico al largo del molo polisettoriale. Lo rende noto Renexia, la società del Gruppo Toto attiva in Italia e negli Stati Uniti nelle energie rinnovabili, che sta realizzando a Taranto il primo parco eolico offshore in Italia e nell’intero Mediterraneo. L’impianto produrrà energia green per 60 mila Mwh, pari al fabbisogno annuo di 60 mila persone. In termini ambientali vuol dire che, nell’arco dei 25 anni di vita prevista, consentirà un risparmio di circa 730 mila tonnellate di Co2.

Continua a leggere